Lighting Design

SPEIRS MAJOR: un nuovo nome per un team storico

SPEIRS MAJOR. Una pagina dalla home page del nuovo sito web dello studio

Il prestigioso studio di lighting design Speirs + Major ha annunciato con SPEIRS MAJOR il lancio di un nuovo nome, di una nuova brand identity e del nuovo website dello Studio.

Da oggi lo Studio diventa SPEIRS MAJOR, visitabile sul nuovo sito web www.smlightarchitecture.com, per espressa volontà dei due partner senior Keith Bradshaw e Mark Major, che hanno sottolineato con queste parole le ragioni di questa evoluzione:

“Nati inizialmente come studio di illuminotecnica venticinque anni fa, ci siamo evoluti in un team unico multisciplinare responsabile della creazione di centinaia di progetti pluripremiati in più di quaranta paesi in tutto il mondo.

Il nostro nuovo nome vuole riflettere questa organizzazione più ampia, nella quale i gruppi di progettazione dei nostri studi di Londra e Tokyo sono guidati dai nostri partner, sotto la nostra guida creativa.

Insieme a questo siamo lieti di annunciare che Clementine FletcherSmith e Carrie Donahue Bremner si uniscono a noi come partner e Benz Roos, Philip Rose, Iain Ruxton e Hiro Toyoda come partner associati.

L’”Architettura della Luce” sottolinea la nostra etica professionale, radicata nel nostro fascino per la luce, la forma, lo spazio e la sua influenza sui tempi. Il nostro approccio progettuale consiste nell’utilizzare la luce in modo progressivo e responsabile per migliorare l’esperienza dell’ambiente costruito, promuovere il benessere e generare per ogni luogo un senso di unicità.

Il nostro nuovo sito web include un approfondimento completo circa il nostro approccio alla pratica progettuale, oltre ad una presentazione di un ampio portafoglio di lavori, comprese molte immagini e schizzi non resi precedentemente disponibili al pubblico”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here