Smart Lighting

Luce portatile con il wireless

La lampada “Come together” (design: arch. Carlotta de Bevilacqua, per Artemide) (courtesy photo: Artemide)

La luce oggi è ormai una presenza costante in tutte le nostre attività e – specialmente per le nostre ore di lettura, studio e anche outdoor nel nostro tempo libero – è una compagna indispensabile e irrinunciabile.

A questo deve avere pensato l’arch. Carlotta de Bevilacqua quando ha progettato per Artemide la lampada “Come together” che dispone di 16 ore di autonomia, ha una potenza di 3,6 W e una temperatura colore di 3000 K, ed ha un flusso luminoso di 360 – 370 o 374 lumen, a seconda della colorazione scelta.

Con dimensioni compatte di 269 mm di altezza per 100 mm di diametro, il disegno della lampada è progettato per esaltare nel modo migliore la performance ottica e per assicurare un’ottimale distribuzione della luce nello spazio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here