Luce, Design e Architettura

“La Luce”. Le Corbusier-Perriand e il design dell’illuminazione

Firminy. Mostra “La Luce” Le Corbusier Charlotte Perriand (courtesy: NEMO)

Dal 22 marzo fino al 3 novembre 2019, a Firminy – in occasione della Biennale di Saint-Etienne – sarà possibile confrontarsi nella mostra “La Luce” con le creazioni, le opere, gli studi e i documenti sul design dell’illuminazione dei due architetti e designer Le Corbusier e Charlotte Perriand.

La mostra è ospitata nella Chiesa di Saint-Pierre, un edificio disegnato da Le Corbusier, in un’area di enorme valore sul piano della storia dell’architettura, in quanto sede anche della Maison De la Culture, dello Stadium e dell’ Unitee’ d’habitation.

Sponsor di eccezione della mostra è il brand italiano di illuminazione NEMO, che – artefice da alcuni anni di un lavoro di valorizzazione, ri-edizione e riscoperta di alcuni dei pezzi storici del design dell’illuminazione realizzati da Le Corbusier e da Charlotte Perriand – ha con il curatore Valentina Folli (di UNA studio) organizzato un’esposizione itinerante che propone al visitatore prototipi inediti, pezzi originali restaurati, documenti d’archivio, immagini, disegni originali e bozzetti, insieme ai lavori d’architettura dei due designer.

Firminy. Mostra “La Luce” Le Corbusier Charlotte Perriand (courtesy: NEMO)
Firminy. Mostra “La Luce” Le Corbusier Charlotte Perriand (courtesy: NEMO)

Oltre che confrontarsi direttamente con il lavoro dei due designer, nella mostra è possibile fare esperienza con il rapporto che questi oggetti di illuminazione dovevano avere per lo spazio per il quale erano stati pensati.

Il ritmo espositivo della mostra “La Luce” infatti – originariamente concepito come un percorso cronologico che intreccia opere selezionate da Le Corbusier e Charlotte Perriand sull’illuminazione – è stato ri-adattato per la Chiesa di Saint-Pierre. Organizzato per aree tematiche, connesse l’una all’altra, è stato concepito per seguire la successione di finestre e muri della facciata, oltre ai diversi livelli dell’edificio, per scoprire i prototipi originali attraverso la mostra ed esplorare lo spazio.

La scelta precisa dell’allestimento ha voluto quindi che il design delle luci, il loro posizionamento, la loro intensità si trovassero costantemente collocate nel punto di tensione tra ombra e luce.

Per questa esperienza espositiva, il compito di Nemo – insieme alla Fondazione Le Corbusier e agli Archivi Charlotte Perriand – è stato quello di calibrare i dettagli, le finiture e gli aggiornamenti tecnici, senza tradire l’essenza originale dei prodotti. Nemo è produttore esclusivo delle collezioni di illuminazione realizzate da Le Corbusier e Charlotte Perriand.

“La Luce” – Le Corbusier – Charlotte Perriand

Organizzata da: Nemo – Site Le Corbusier, Firminy – Saint-Etienne Métropole

Dove: Firminy, Chiesa di Saint-Pierre – Biennale Design di Saint-Etienne

Curatore: Valentina Folli (Studio UNA)

Exhibition design: UNA (Valentina Folli, Margherita Paleari, Andrea Castelli)

Materiali d’archivio: Fondazione Le Corbusier e Archivi Charlotte Perriand

Dal 22 marzo fino al 3 novembre 2019

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here