Salone del Mobile 2018

Il nuovo brand Makris al Salone del Mobile con Boffetto

 

‘Makris’ al Salone del Mobile 2018 con Boffetto (courtesy: Imoon)

Un doppio debutto per Imoon al Salone del Mobile 2018, la rassegna internazionale in corso a Milano, presso Rho-Fiera, dal 17 al 22 aprile.

Imoon è infatti presente per la prima volta alla rassegna mondiale in qualità di lighting partner di Boffetto, che propone al mercato la collezione PLS – Punto, Linea e Superficie ideata da Boffetto in collaborazione con l’arch. Cinzia Scacchetti dello Studio Scacchetti, e illuminando lo stand con i nuovi proiettori ROC.

Nella collaborazione fra Boffetto e l’architetto Cinzia Scacchetti i lighting designer di Makris – il nuovo brand di Imoon dedicato all’illuminazione di design – hanno curato la realizzazione di una delle novità della collezione, svelata proprio in occasione della manifestazione.

A dare il nome alla collezione è il saggio di estetica di Wassily Kandinsky, “Punto, Linea, Superficie”, nel quale il pittore russo ha elaborato una vera e propria scienza dell’arte da cui l’architetto Anguissola, appassionata di pittura, ha tratto ispirazione, dando vita a una linea di arredamento che combina il design con il mondo dell’arte. Il punto, entità invisibile, umile e silenziosa, è l’elemento da cui si generano tutte le altre forme. Come entità in movimento, il punto determina la linea geometrica, in modo tale che dai movimenti della linea si possa arrivare alla creazione delle superfici.

La lampada presentata, realizzata in metallo verniciato e perline di vetro, è disponibile in versione a sospensione e a piantana. Il concetto di linea entra in movimento, donando allo spazio un’inaspettata energia, passando così dallo statico al dinamico, dal silenzio del punto al suono della linea.

L’eccellenza dell’artigianalità italiana, si mette qui in sinergia con la tecnologia più avanzata per soddisfare le più sofisticate esigenze estetiche e stilistiche.

Le lampade della collezione ‘Punto, Linea, Superficie’, dovute alla collaborazione fra Boffetto e l’arch. Cinzia Scacchetti, i lighting designer di Makris, nuovo brand per l’illuminazione di design di Imoon (courtesy: Imoon)

Makris: tutto nasce da un’idea

Tutto rigorosamente made in Italy, frutto di passione e competenza, nonché espressione di innovazione tecnologica applicata al design: è il il nuovo brand Makris – che esprime al meglio la filosofia operativa di imoon, leader nel settore dell’illuminazione professionale per il retail – attraverso un custom design concept.

Makris propone prodotti unici, soluzioni pensate e costruite con partner e clienti, autentici progetti che hanno come finalità quella di esaltare attraverso la luce, ma non solo, un nuovo standard di offerta commerciale nell’ambito del retail.

Tutto nasce da un’idea, che consente lo sviluppo e l’interpretazione originale, che permette di creare in libertà forme nuove per soluzioni innovative e non solo. Con Makris ogni brand vive la propria personale esperienza di luce, attraverso apparecchi di illuminazione di varia tipologia realizzati appositamente da esperti designer, in coerenza e sinergia con il concept creativo di partenza. I materiali e i componenti più adatti ad ogni progetto vengono selezionati per comunicare al meglio stile e personalità del brand.

Sono 16, per ora, i modelli pensati e creati: alcuni di essi già installati in alcuni store della grande distribuzione estera e italiana come nel caso di Sphera (Auchan) a Parigi, Mida (Viaggiator Goloso), Numa (Coop) e Tita (Acqua & Sapone). Perché con Makris, tutto nasce da un’idea.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here