Associazioni internazionali

IALD sigla un accordo con LiTG

IALD International Association of Lighting Designers (courtesy: IALD)

IALD International Association of Lighting Designers (IALD) ha siglato un accordo di collaborazione con l’organizzazione internazionale dell’illuminazione LiTG – Deutsche Lichttechnische Gesellschaft e.V., che ha sede in Germania, a Berlino.

Le due organizzazioni lavoreranno insieme per promuovere congiuntamente gli interessi dei lighting designer indipendenti e aumentare la consapevolezza del ruolo svolto dalla professione del lighting designer nel mercato dell’illuminazione, favorendone il suo sviluppo a livello internazionale.

L’attività di LiTG condivide differenti obiettivi comuni con quella di IALD (courtesy: LiTG)

IALD opera da anni per elevare lo standard globale di eccellenza del design dell’illuminazione promuovendo il progresso e il riconoscimento dei professionisti progettisti dell’illuminazione professionisti, mentre LiTG è una rete dinamica e una piattaforma di scambio nazionale e internazionale per quanti sono attivi nel settore dell’illuminazione, negli ambiti della tecnologia, del design, della pianificazione e delle applicazioni.

L’accordo è stato firmato dal CEO di IALD, Marsha L. Turner, CAE e dal presidente di LiTG, Thomas Klimiont, nel riconoscimento degli obiettivi comuni che uniscono IALD e LiGT focalizzati sullo sviluppo professionale e sulla formazione continua per i progettisti dell’illuminazione, oltre che sul supporto di rete per i professionisti e gli studenti nell’accesso alla professione.

Erbach – German Ivory Museum – 35° Radiance Award of Excellence IALD (lighting design: Licht Kunst Licht AG) (courtesy photo: Sichau & Walter Architekten BDA)

Il percorso che ha condotto a questo accordo è stato guidato dal lighting designer tedesco Andreas Schulz, IALD, presidente del comitato direttivo di IALD Europa e fondatore dello studio di progettazione indipendente LICHT KUNST LICHT AG.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here