Illuminazione industriale

Gamma di apparecchi per ambienti con temperature estreme

I nuovi apparecchi ‘Varialed’ serie HTS di Tecno Light

La nuova generazione degli apparecchi ‘Varialed’ della serie HTS, sviluppati e prodotti da Tecnolight, è la risposta specifica alle richieste per l’illuminazione industriale di ambienti con requisiti di gestione termica avanzati.

L’engineering di sviluppo di questa serie di apparecchi – che ha fatto riferimento ad una tecnologia articolata sull’utilizzo di componenti meccanici ed elettronici derivati da applicazioni in ambito militare – aveva quale obiettivo quello di fornire una risposta a tutte quelle applicazioni negli ambienti industriali dove la temperatura di esercizio supera i parametri di esercizio tradizionali, arrivando a punte estreme comprese tra i -40/+80°C.

Dai test di stress meccanici effettuati sugli apparecchi di questa serie risulta un mantenimento ottimale del flusso luminoso e di durata dell’alimentatore.

Apparecchi ‘Varialed’ – serie HTS. Una delle prove effettuate mostra la curva di decadimento dei LED (cortesia: Tecnolight)
Serie HTS. La curva prestazionale dell’alimentatore (cortesia: Tecnolight)

Le caratteristiche principali degli apparecchi serie HTS vedono una temperatura di giunzione del LED max 150°, con un decadimento del flusso a 60.000 h secondo L80b20.

Con costruzione che prevede per il corpo un trattamento di anodizzazione anticorrosione, e la presenza di riflettori in alluminio ad alte prestazioni, in questi apparecchi l’alimentatore esterno prevede la possibilità di manutenzione tramite la presenza di connettore a sgancio rapido, mentre sul piano fotometrico gli apparecchi di questa serie presentano una efficienza minima di 135 lm/W. Gli apparecchi hanno una garanzia di 7 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here