Smart Lighting

Concorso Start UP/ Light UP premiate le soluzioni di Smart Lighting

Concorso Start Up /Light Up. Simone Massinelli – Progetto ‘Polytube’ (cortesia: AIDI)

Sono stati premiati i vincitori della prima edizione del concorso Start UP/ Light UP  promosso e organizzato da AIDI (Associazione Italiana di Illuminazione), in collaborazione con Talent Garden, un progetto nato con l’obiettivo di evidenziare le soluzioni e i concept innovativi nei contesti delle smart lighting solutions.

Il contest – articolato nelle sezioni tematiche:

– Illuminazione intelligente per la città del futuro

– Illuminazione intelligente per la sostenibilità ambientale e l’impresa sociale

– Smart home e Smart Building

ha visto la premiazione di Simone Massinelli (per il progetto Polytube, nella categoria “Illuminazione intelligente per la città del futuro”); Federico Mertz (per il progetto Creon, nella categoria “Illuminazione intelligente per la sostenibilità ambientale e l’impresa sociale”) e Spongedesign (con il progetto Guapa, per la categoria “Smart home, Smart building”).

Concorso Start Up/ Light Up. Federico Mertz – Progetto ‘Creon’ (cortesia: AIDI)
Concorso Start Up/ Light Up. Spongedesign – Progetto ‘Guapa’ (cortesia: AIDI)

II premio della Giuria è andato a Massimo Targetti per SIDESis, mentre il progetto “HER” è risultato quello più votato dal web.

Concorso Start Up/ Light Up. Massimo Targetti – Progetto ‘SIDESis’ (cortesia: AIDI)

La Giuria era formata da Gian Paolo Roscio, presidente AIDI, Pierangelo Soldavini, caporedattore di Nova (Il Sole24 ORE); Massimo Temporelli, co-founder & Presidente Fablab; Massimo Varrone, responsabile incubatore Campania New Steel; Edmondo Sparano, chief digital officer di Digital Magics; Giorgio Lodi, presidente di Performance In Lighting; Rocco Lena, area manager Cariboni Group; Francesco Marelli, Ufficio Tecnico A2A Illuminazione pubblica e Armando Fiumara, head of marketing B2G Enel X Italy.

I vincitori di ognuna delle tre sezioni tematiche hanno ricevuto 3.000€ ciascuno (un premio in denaro convertibile in un percorso di 4 mesi con l’incubatore Campania New Steel), un viaggio di 3 giorni in Israele alla scoperta dell’ecosistema di start up tecnologiche e una serie di incontri con rappresentanti di importanti aziende e utility del settore, tra i quali gli sponsor del contest.

Il Concorso Start Up/Light Up, organizzato con il patrocinio del Politecnico di Milano, del Politecnico di Torino, dell’Università Federico II di Napoli, ENEA, ASSIL, APIL, Utilitalia, AIFI, Consiglio Nazionale degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori, Consiglio Nazionale degli Ingegneri, Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, Assintel, Assodel, GSE, Italia Startup, Confcommercio Milano-Lodi-Monza e Brianza, Ordine degli Ingegneri di Napoli, Campania NewSteel e Smart Commuties Tech, è stato realizzato grazie al contributo di alcune importanti realtà del comparto dell’illuminazione e multiutilities.

Hanno dato il loro supporto come Main Sponsor: A2A Illuminazione Pubblica, Cariboni Group, Enel X, Performance in Lighting; come Sponsor Gold: Arianna, Citelum, City Green Light, Gewiss, Iren, Neri, Osram, Schréder e come Sponsor Silver: Acea, Algorab, iGuzzini, GMR Enlights, Lef, Litek, Reverberi Enetec, Signify e  Valtellina.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here