Konica Minolta Sensing Italia

Buoni risultati di mercato

Renato Figini, Responsabile e Sales Manager Konica Minolta Sensing Italia
Renato Figini, Responsabile e Sales Manager Konica Minolta Sensing Italia

Konica Minolta Sensing Italia, in controtendenza sui dati che dall’inizio della crisi nel 2008 mostrano ancora cifre non in positivo per il mercato, registra a fine dicembre 2014 un + 8%, rispetto all’omologo periodo dell’anno scorso, cioè i primi tre trimestri dell’anno finanziario in corso, che terminerà a marzo 2015.

Per Renato Figini, Responsabile e Sales Manager della filiale italiana di Konica Minolta Sensing, “Questi risultati vengono dal fatto che il mercato riconosce alla nostra società un vantaggio competitivo importante, che si articola anche nella qualità  del servizio pre e post vendita che da sempre offriamo ai nostri interlocutori. Infatti, nonostante la congiuntura difficile, non abbiamo mai tagliato il livello del servizio che curiamo direttamente vantando una capacità di risposta che eroghiamo in pratica in tempo reale”.

In effetti, se l’efficacia di un dispositivo di misurazione di buona qualità ha un ruolo essenziale  sul ciclo produttivo, soltanto la qualità del servizio ne riduce gli ownership cost. A proposito dell’andamento della domanda, Figini sottolinea come dal mercato venga “…una maggiore attenzione all’innovazione come strumento propulsore allo sviluppo e alla crescita, un fattore che comporta un rinnovato impegno verso il miglioramento della qualità del processo produttivo necessario anche per prevenire controversie con clienti e fornitori.

Nel 2014 circa l’85% delle nostre vendite è stato generato da acquisti ex-novo di strumenti e SW, mentre il 15% deriva da sostituzioni, anche di prodotti della concorrenza”, ha concluso Figini.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here