Una nuova scenografia di luce dinamica

Grand Place (Bruxelles)
Grand Place (Bruxelles)

Grazie ad un impianto di illuminazione dinamica a LED,  La Grand Place di Bruxelles ha una nuova immagine,  con una luce LED che genera accenti di luce bianca morbidi e precisi per sottolineare i dettagli architettonici e evidenzia la complessa texture della facciata del Municipio, ma allo stesso tempo conserva un’immagine uniforme e riconoscibile per l’intera piazza che – in occasione di eventi speciali – può utilizzare un programma dinamico RGBW per dare vita ai più svariati effetti di luce colorata.

Il nuovo impianto, che la Città di Bruxelles ha realizzato in collaborazione con Beliris e che permette più dell’80% di risparmio energetico, è nato da un progetto lanciato nel 2007 per la valorizzazione delle splendide quinte architettoniche della Grand Place, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO e rivolto alla promozione a livello internazionale dell’identità di Bruxelles come città capitale. La soluzione tecnologica è stata sviluppata da Schréder e sono stati installati più di 1.600 proiettori a LED gestiti individualmente.

A seguito di questo intervento, i costi di manutenzione sono stati tagliati di 4 volte. Oltre all’illuminazione, Beliris ha anche installato un nuovo sistema audio per la Grand Place, non visibile dalla piazza.

Il concept del progetto si deve ai team di lavoro dei lighting designer Patrick Rimoux e Isabelle Corten.

(Massimo Maria Villa)

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here