Un metallo particolare per lampade dai colori iridescenti

(image courtesy: Espasso)
(image courtesy: Espasso)

 

La famosa designer brasiliana Claudia Moreira Salles presenta fino al 9 ottobre nella sua esposizione “Fine Tuning” realizzata presso la Espasso Gallery di New York una nuova collezione di lampade in edizione limitata che utilizzano una materia prima particolare, un metallo raro quale il niobio, materiale del tutto inedito nell’ambito dell’illuminazione.

(image courtesy: Espasso)Fino ad oggi utilizzato in ingegneria aeronautica e nella cantieristica industriale per la realizzazione degli oleodotti come rinforzo per l’acciaio, il niobio è una risorsa naturale in una nazione come il Brasile ed il suo utilizzo per la costruzione di queste lampade ha rappresentato una vera e propria sfida, rendendo necessario lo sviluppo di un processo molto elaborato per arrivare a definire uno spettro cromatico distinto per la gamma dei colori, ottenuto per immersione del niobio in acqua e acido e quindi applicando successivamente un processo elettrolitico. Questa procedura ha reso disponibile una serie brillante di colori iridescenti che differenzia nettamente queste lampade da altre realizzate in metallo verniciato: il loro aspetto cangiante crea infatti  l’illusione della presenza di altri colori da precedenti strati cristallini, mentre tutti i colori sono ottenuti senza utilizzare alcun pigmento.

(image courtesy: Espasso)
(image courtesy: Espasso)

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here