Un lampione a LED fotovoltaico per pulire l’aria

(courtesy: Tony Thomas Narikulam)
(courtesy: Tony Thomas Narikulam)

 

 

 

 

 

(courtesy: Tony Thomas Narikulam)
(courtesy: Tony Thomas Narikulam)

 

 

 

 

 

Tutte le nostre arterie stradali sono ormai preda di un alto livello di inquinamento, con effetti deleteri e negativi che determinano un crescente effetto serra dell’aria che respiriamo nelle nostre città, oltre a contribuire in modo importante anche in generale nell’impatto sui cambiamenti climatici.

Per rispondere a questo tipo di problematiche, il designer indiano Tony Thomas Narikulaun ha ideato con il lampione stradale a celle fotovoltaiche ‘ECO Mushroom’, il concept di un apparecchio compatto che si definisce come un lampione ad energia solare a luce LED corredato di un sistema APS (Air Purification System), un innovativo impianto di lavaggio di CO2 per contribuire a rimuovere almeno in parte questo inquinamento. Quattro prese aspirano tramite una ventola infatti l’aria inquinata e la fanno transitare attraverso il sistema APS, collocato in posizione centrale all’interno della struttura del lampione.

L’aria purificata viene poi rilasciata attraverso uno sfiato anulare nel canale dell’aria costruito intorno al palo della luce. Una rete di questi sistemi integrati nelle strade esistenti potrebbe contribuire a contenere l’inquinamento automobilistico efficace, consentendo ad un tempo di funzionare in una logica smart, nell’inviare informazioni ad un sistema di controllo e monitoraggio urbano sulle tendenze di inquinamento e le esigenze di manutenzione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here