Spettrofotometro per LED

OK-CL500A
OK-CL500A

Uno strumento di lavoro per i lighting designer

Come gestire l’illuminazione anche con luce LED nelle misurazioni fotometriche

Per affrontare le problematiche connesse alla misurazione della luce sul campo e all’analisi di luce di un’ampia gamma di sorgenti in termini di temperatura colore, indice di rendering colore (CRI), cromaticità, illuminamento e distribuzione spettrale, oltre che per la misura del flusso luminoso con sfera integratrice opzionale, Konica Minolta Sensing ha arricchito l’ampia gamma di strumenti per la misura delle sorgenti luminose con lo spettrofotometro CL-500 A.
Si tratta di uno strumento compatto che permette misurazioni accurate di un’ampia gamma di sorgenti luminose, fra cui LED ed EL, nell’ambito di lunghezze d’onda comprese fra 360-780 nm in conformità agli standard DIN e JIS. In un ampio schermo a LCD, il display mostra valori numerici, grafici di irradianza spettrale con picchi di lunghezza d’onda; un software a corredo (CL-S10w) permette di utilizzare molte altre funzioni, come l’analisi delle deviazioni di CRI e l’individuazione del rank di appartenenza dei LED.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here