Soluzioni High Bay a luce LED per lo sport e l’entertainment

 

 Assago, Mediolanum Forum. Il nuovo impianto di illuminazione (courtesy photo: Cree)
Assago, Mediolanum Forum. Il nuovo impianto di illuminazione (courtesy photo: Cree)

Il Mediolanum Forum di Milano è uno dei principali spazi polifunzionali al coperto in Italia ed è diventato negli anni un punto di riferimento per la realizzazione delle più grandi manifestazioni a livello internazionale, sia a carattere sportivo che artistico-culturale

Costruito nel 1990, la struttura del Mediolanum Forum ad Assago (Milano) ha una capienza di 12.700 posti a sedere ed è la sede delle partite interne dell’EA7 Emporio Armani Milano (Olimpia Milano), squadra di basket del capoluogo lombardo, che rappresenta la città in Eurolega, la massima competizione europea di pallacanestro.

Insieme al PalaLottomatica di Roma, il Mediolanum Forum è l’unica struttura a rappresentare l’Italia nella prestigiosa EAA (European Arenas Association), associazione che rappresenta 34 tra le più importanti arene a livello europeo in 21 Paesi, che ospitano gli eventi più innovativi e popolari di tutta Europa.

L’impianto di illuminazione preesistente

Il precedente impianto di illuminazione predisposto per l’illuminazione del campo di basket comprendeva 147 proiettori (tipo Philips HNF001, equipaggiati da lampade a scarica agli ioduri metallici tipo HPI-T da 1000 W) disposti sulle 7 passarelle trasversali del Forum di Assago. Dai rilevamenti effettuati l’impianto – per quanto riguardava gli illuminamenti sul piano orizzontale – assicurava valori di EVmin 1954 e EVmax 2532, con illuminamenti sul piano verticale, fra EVmin 466 e EVmax 1117

Il nuovo impianto di illuminazione

Con visitatori che arrivano da ogni parte del continente, la struttura richiedeva tecnologie di ultima generazione e primissima qualità per un’esperienza unica per i fan e gli sportivi. Ecco perché Forumnet Spa, titolare del Mediolanum Forum, si è affidata a Cree – brand di riferimento nel settore dei LED – per fornire una migliore illuminazione con una qualità elevata della luce e una resa dei colori ottimale. L’intervento è stato realizzato con la sostituzione dei precedenti apparecchi per lampade a scarica con i nuovi apparecchi a luce LED Cree ad alta efficienza energetica.

 (courtesy photo: Cree)
(courtesy photo: Cree)

Con queste nuove soluzioni di luce, è stato possibile raggiungere anche importanti traguardi in termini di riduzione di costi operativi, manutenzione e risparmio energetico, passando da 150 kW a 69.

In più, la nuova illuminazione è assolutamente in linea con le regole dell’Eurolega e le esigenze di SKY Sports per permettere la trasmissione del segnale in HD.

 Assago, Mediolanum Forum. Dettaglio dell’impianto con il posizionamento dei nuovi apparecchi (courtesy photo: Cree)
Assago, Mediolanum Forum. Dettaglio dell’impianto con il posizionamento dei nuovi apparecchi (courtesy photo: Cree)

Il Gruppo Fogliani, che opera nel settore delle forniture e dell’illuminazione elettrica da anni, ha guidato l’implementazione del progetto con l’installazione di 292 apparecchi a LED Cree, installati ad una interdistanza di circa 20 m l’uno dall’altro: si è trattato di 144 apparecchi (tipo Cree Edge™ High Output, con temperatura colore di 5000 K e CRI 90, dimmerabile) e 148 apparecchi (tipo Cree 304™ Series), corredati di ottica asimmetrica per illuminare oggi al meglio sia il campo di gioco che le tribune del Mediolanum Forum.

 Uno degli apparecchi (tipo Cree 304™ Series), corredati di ottica asimmetrica per illuminare sia il campo di gioco che le tribune (courtesy photo: Cree)
Uno degli apparecchi (tipo Cree 304™ Series), corredati di ottica asimmetrica per illuminare sia il campo di gioco che le tribune (courtesy photo: Cree)

Con il nuovo impianto installato, è stato possibile ottenere valori medi di illuminamento orizzontale di 2936 lx (Min: 2564 lx, Max: 3228 lx, Min/Medio: 0.873, Min/Max: 0.794), con valori medi (in funzione della fotocamera) di 1707 lx, in conformità con i parametri richiesti per le riprese in HD. Gestore del nuovo impianto è il Gruppo Forumnet.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here