Scozia, Inverness. Una nuova illuminazione dinamica a luce LED per la Town House

Inverness. “Town House”. Un’immagine per visualizzare uno dei possibili schemi progettuali

Per la raffinata architettura monumentale in stile gotico vittoriano della Town House di Inverness, edificio storico completato nel 1882, già sede del Royal Burgh di Inverness e attualmente dell’ Highland Council e della società della Inverness Chamber Music, sono stati avviati – con il benestare dell’Highland Council – i lavori per il restauro architettonico e la messa in opera di un nuovo impianto di illuminazione per la valorizzazione degli aspetti monumentali del palazzo.

Inverness. “Town House”

Per il restauro monumentale dell’edificio (sottoposto a vincolo per le locali regolamentazioni in quanto manufatto storico di categoria A) e la realizzazione del nuovo impianto di illuminazione a luce LED sono stati stanziati  negli ultimi due anni a capitolo amministrativo 4,2 Mln di sterline mentre i responsabili incaricati auspicano di terminare i lavori entro quest’estate.

I membri dell’ Highland Council, che hanno approvato le logiche dell’intervento, hanno discusso i contenuti progettuali con i referenti della locale amministrazione cittadina e fornito rassicurazioni ai referenti dell’ Historic Environment Scotland, che avevano chiesto garanzie sulla realizzazione secondo le regole dell’arte dei lavori per il nuovo impianto di illuminazione e in relazione alle sue procedure di installazione in opera.

Dal punto di vista delle sue caratteristiche progettuali, il nuovo impianto di illuminazione a luce LED farà riferimento all’utilizzo di luce bianca per l’illuminazione a carattere architetturale mentre il sistema di illuminazione farà ricorso anche in modo dinamico alla presenza di luce d’accento colorata RGBW riservandola a specifici momenti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here