A Roma l’ottava edizione di Digitalife

Dumb Type – Still da ‘Memorandum Or Voyage’, (2014) (courtesy photo: Shizune Shiigi)

Ha aperto presso il Palazzo delle Esposizioni a Roma l’ottava edizione di Digitalife, la manifestazione nata da un’idea di Monique Veaute dedicata alle tendenze delle nuove tecnologie e alle espressioni dell’arte digitale, coprodotta da Fondazione Romaeuropa e Azienda Speciale Palaexpo nell’ambito del Romaeuropa Festival, diretto da Fabrizio Grifasi.

Il programma espositivo di quest’anno è realizzato insieme ai curatori delle diverse sezioni, Richard Castelli, Raffaella Frascarelli, Adrienne Drake in collaborazione con Andrea Bellini, mentre le performance sono curate da Massimo Trevisan, Giorgio Fasol e Tommaso Cinti per ArtOnTime, e la divulgazione scientifica è affidata al Professor Massimo Bergamasco della Scuola Sant’Anna di Pisa, con il performer Stelarc.

Fra le cose da vedere, si segnala la nuova creazione in 3D degli austriaci Granular-Synthesis, in un teatro virtuale che ribalta i concetti di spazio e tempo includendo il visitatore nell’esperienza, oppure il viaggio nel paesaggio organico di ‘La Dispersion du Fils’ dei francesi Jean Michel Bruyère/LFKs.

Granular-Synthesis (2017) (courtesy photo: Peter Dimakos)

Jean Michel Bruyère /LFKs – Still da ‘La dispersion du fils’ – Quinta versione (2017) (courtesy photo: LFKs)

Di grande suggestione è anche l’installazione ‘Phosphor’, realizzata site-specific dall’artista tedesco Robert Henke per il Palazzo delle Esposizioni. Si tratta di un paesaggio temporaneo plasmato dalla luce ultravioletta, che si propone in continua trasformazione per tutta la durata della mostra.

Robert Henke – ‘Phosphor’ (2017) Courtesy dell’artista, Fondazione Romaeuropa) (photo: Giada Spera)

L’artista ha proposto anche il visual concert ‘Lumière III’, una performance di laser ad alta precisione che ha anticipato l’apertura di Digitalife al Teatro Argentina.

Numerosi gli altri eventi in programma, visibili a questo link

 PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI

FONDAZIONE ROMAEUROPA 

Roma

Orari di apertura della mostra

10.00 – 20.00 – martedì, mercoledì, giovedì e domenica

10.00 – 22.30 – venerdì, sabato

Lunedì chiuso. L’ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura

Fino al 7 gennaio 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here