Richard Meier per l’architettura della luce

La lampada “Cycladic” parete tonda, tc 2200K (courtesy: Richard Meier Light)

L’architetto Richard Meier ha sempre attribuito alla luce un’importanza decisiva anche se fino ad ora non aveva ancora lavorato specificamente allo sviluppo di nuovi apparecchi di illuminazione.

Ora quel momento sembra essere arrivato: dalla collaborazione fra Richard Meier e la figlia dell’architetto, la designer di mobili e complementi di arredo Ana Meier con lo studio di architectural lighting design “Observatoire International” diretto dal lighting designer Hervé Descottes, è stata presentata a New York presso lo showroom di Ralph Pucci la nuova collezione “Richard Meier Light”, una serie di apparecchi che si pone l’obiettivo formale in termini di concept di rappresentare l’idea della luce naturale sulle forme della scultura e al cambiamento che su questi oggetti provocano le variazioni di luce, donando loro aspetti inattesi, come avviene negli spettacolari tagli di luce del panorama delle isole Cicladi, in Grecia.

“Richard Meier Lights” – Lampada “Cycladic” parete quadrata, tc 2200K (courtesy: Richard Meier Light)

Le lampade della collezione “Cycladic” utilizzano la materia bianca del Corian per le superfici ed il corpo degli apparecchi, insieme alla tecnologia LED per le sorgenti di illuminazione.

“Cycladic Circle” parete, di forma rotonda, è una soluzione di lampada in due dimensioni che propone 4 differenti opzioni in termini di colore della luce disponibile, dimmerabile nel range fra 0 e 10 V, con tc 2200 K (luce a incandescenza simil fiamma di candela), tc 2700 K (luce bianca calda), tc 3000 K (luce bianca ad alogeni, soft white), tc 3500 K (luce bianca – colorazione Neutral White). La possibilità di una soluzione Colour Tunable è disponibile solo su richiesta.

E’ disponibile anche la versione “Cycladic Square” parete, in forma quadrata, con analoghe caratteristiche tecniche e prestazionali.

La lampada “Cycladic” è inoltre proposta anche nella versione “Cycladic Globe”, una sospensione realizzata anche in questo caso in due diverse dimensioni, con prestazioni e caratteristiche analoghe alle altre.

La lampada Cycladic Globe sospensione (courtesy: Richard Meier Light)

La collezione “Richard Meier Light” è completata anche da altre lampade, “Barcelona”, I e II a parete e una lampada da terra, “Fire Island”, in tre versioni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here