Princeton University. Lewis Arts Complex: completati i lavori per gli spazi teatrali

Princeton University. Lewis Arts Complex, Wallace Dance Building and Theater. La Sala Danza (© Elliott Kaufman)

Lo studio di progettazione Auerbach Pollock Friedlander ha recentemente completato il proprio intervento per il Lewis Arts Complex e per il Wallace Dance Building and Theatre, presso l’Università di Princeton (New Jersey, USA), portando a termine il lavoro di collaborazione sviluppato con lo studio Steven Holl Architects, lo studio di architettura che ha progettato le strutture.

Il coinvolgimento di Auerbach Pollock Friedlander e della consociata Auerbach Glasow per la parte progettuale, iniziato più di dieci anni fa, ha riguardato una fase importante di pianificazione e programmazione delle prestazioni e della progettazione dei sistemi teatrali per i tre luoghi di spettacolo primari, per due spazi secondari, oltre che per la messa a punto degli studi per le prove, per i corsi e i laboratori del teatro e della danza, oltre che per tutte le scelte di lighting riguardanti il Wallace Dance Building and Theatre, una struttura importante che comprende il Wallace Theatre, teatro con una capienza fino a 150 posti, con configurazioni flessibili e l’Hearst Dance Theatre, che può ospitare fino a 120 persone. Tutte e due le sale dispongono ora di un’illuminazione a luce LED di ultima generazione.

Princeton University. Lewis Arts Complex, Wallace Theater (© photo: Elliott Kaufman)

L’apertura del nuovo complesso Lewis Arts è stata celebrata con un Festival delle Arti di più giorni nel campus di Princeton, con concerti, spettacoli, letture, spettacoli di danza, mostre d’arte, presentazioni multidisciplinari e laboratori comunitari.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here