Pietra di luce

Andrea da Montefeltro – “Fiore d’Aurore”, pietra arenaria di Miratoio, luce LED (cortesia foto: Tecnocavi Service)

Andrea da Montefeltro è un giovane scultore marchigiano originario di Carpegna che ha fatto della lavorazione di un particolare tipo di materia prima, la pietra arenaria di Miratoio, il suo strumento espressivo. Questo scultore lavora esaltando nel modo migliore le proprietà plastiche di questa pietra, di origine sedimentaria e che si forma nel tempo per sovrapposizione di strati di sabbie differenti, ricercando ogni volta attraverso questo materiale suggestioni e significati sempre diversi.

Con la scultura “Fiore d’Aurore” eseguita in collaborazione con Tecnocavi Service e del suo brand NanoLed, l’artista ha realizzato un pezzo unico e prezioso, unendo alla qualità formale e tecnica della scultura la presenza della tecnologia LED, che con le sue variazioni dinamiche di colore, si fa ulteriore strumento nelle mani dell’artista e comunica all’osservatore una percezione di leggerezza e sospensione attraverso la materia.

(Massimo Maria Villa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here