Parigi. Una mostra sul futuro dell’illuminazione urbana

A Parigi, la mostra “The Future of Urban Lighting”  (courtesy: CONCEPTO – PLDC 2017)

Con l’intenzione di offrire spunti autorevoli di riflessione sul futuro dell’illuminazione e non soltanto nelle nostre città, immaginando un ipotetico ma neanche poi così lontano anno 2053, il lighting designer Roger Narboni – in veste di curatore, con la collaborazione di Florian Deléglise, architetto dello studio HMNOP e designer, di Nicolas Narboni per il sound design, ed il supporto organizzativo di Via Verlag in partnership con la Città di Parigi e di ACE-Association des Concepteurs lumière et Eclairagistes – presenterà a Parigi, in occasione di PLDC 2017, sesta edizione della Professional Lighting Design Convention, in programma dal 30 ottobre al 4 novembre, la mostra “Le futur de la lumière urbaine/The future of Urban lighting”.

Roger Narboni, membro del Comitato direttivo di PLDC 2017 Paris, proporrà questa mostra negli spazi degli showroom parigini di Erco, Fagerhult e Zumtobel, sponsor dell’iniziativa, con l’intento di offrire uno sguardo allargato sul futuro della pianificazione urbana, sull’evoluzione della città e dei suoi spazi urbani in relazione ad un nuovo concept per l’illuminazione, al futuro della mobilità urbana e alle nuove tendenze architettoniche.

Sono stati per questo invitati e coinvolti quali partecipanti attivi alla mostra 8 fra i più importanti studi mondiali di progettazione e lighting design, quali Arup Lighting (Gran Bretagna, team guidato da Florence Lam), Concepto (Francia, coordinato da Roger Narboni), Les Eclairagistes Associés (Francia, guidato da Laurent Fachard), lo studio tedesco Licht Raum Stadt Planung (team coordinato da Uwe Knappschneider), Lighting Design Collective (Slovenia-Spagna, con il coordinamento di Tapio Rosenius), Lighting Planners Associates (Giappone, team coordinato da Kaoru Mende), ON, Agence de Conception Lumière (Francia, coordinato da Vincent Thiesson) e Speirs+Major (Gran Bretagna, guidato da Mark Major and Keith Bradshaw).

All’interno dell’esposizione saranno inoltre presentati nei tre showroom i lavori dei 10 progettisti risultati vincitori della competizione internazionale sul tema dell’illuminazione urbana indetta da PLDC:

  • 4TZ (Austria)
  • ZZZX-THU (Cina)
  • LiDS lighting design studio (Russia)
  • RAD architects (Olanda)
  • UrbanSenses (Olanda)
  • LAB.1 (Turchia)
  • CS Design (Canada)
  • SmithGroupJJR (USA)
  • Arup Global Lighting Urbanists (USA)
  • Kerem Asfuroglu (Gran Bretagna).

The Future of Urban Lighting

A Parigi, in occasione di PLDC 2017

Presso gli Showroom Erco, Fagerhult e Zumtobel

Da lunedì 30 ottobre a sabato 4 novembre 2017

Orari: dalle 10.00 alle 20.00

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here