Ologrammi e realtà aumentata per base Luna

 

Progetto “Hyperion”. Proiezione olografica di muri luminosi (cortesia: Scuola di Design, Politecnico di Milano)

Il futuro per base Luna. Gli studenti del corso Space4InspirAction (Altec,Torino) hanno sviluppato una serie di progetti dedicati alle tecnologie per l’interior design del prossimo avamposto umano che verrà ubicato in orbita lunare, la stazione Deep Space Gateaway (Dsg).

Progetto “Perseus”. Utilizzo di caschi in realtà aumentata per la comunicazione (cortesia: Scuola di Design, Politecnico di Milano)

I progetti resi possibili per il contributo dell’Agenzia spaziale europea (Esa) e di Thales Alenia Space si articolano nella definizione di diverse soluzioni ambientali per il comfort e il benessere psicofisico degli abitanti della stazione lunare, a partire da muri luminosi, videoproiettati attraverso ologrammi, a soluzioni di illuminazione dinamica in una logica di Human Centric Lighting in coerenza con i ritmi circadiani e con la sequenza giorno notte fino a soluzioni di realtà aumentata.

Hanno partecipato al programma con i loro progetti, gli studenti della Scuola di Design, Politecnico di Milano.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here