Milano. Alla ESH Gallery la luce fra scultura e design

ESH Gallery – Vezzini & Chen – “Forest of Light” (vetro soffiato a mano, porcellana, acciaio inossidabile) (courtesy: ESH Gallery, Milano)

La mostra proposta dalla ESH Gallery di Milano in occasione del Salone del Mobile, “Light between Art and Design”, esplora il territorio della ricerca sperimentale sui materiali coniugato alla definizione di nuove soluzioni di illuminazione che Cristina Vezzini e Stan Chen hanno elaborato nell’ambito del loro sodalizio di collaborazione, maturato a Londra a seguito degli studi presso il Royal College of Art di Londra e dalle esperienze sviluppate da Stan Chen nella lavorazione del vetro soffiato.

Stan Chen e Cristina Vezzini al lavoro

Nella personale dedicata ora al loro lavoro, la proposta di Vezzini & Chen si articola attraverso la realizzazione di pezzi unici, installazioni e progetti d’illuminazione che hanno quale comune denominatore l’illuminazione in rapporto alla ceramica intagliata a mano ed al vetro soffiato.

Il concept di riferimento di questa ricerca trova molti elementi nel mondo naturale e propone il rapporto diretto tra luci e ombre; il duo Vezzini & Chen esplora differenti ambiti di applicazione, dai progetti di illuminazione d’interni (con le serie ‘Close Up’ e ‘Gem Light’), alle proposte per installazioni da parete e ad una selezione di vasi in porcellana.

Vezzini & Chen – “GEM Light” (courtesy: ESH Gallery, Milano)

Fra questi ultimi, ‘Acropora’, presentata da Vezzini & Chen a ‘Collect 2018’, la rassegna d’arte dedicata all’oggetto contemporaneo organizzata a Londra, è una scultura da parete in forma di installazione luminosa, direttamente ispirata all’immagine del corallo.

Vezzini & Chen – ‘Acropora’ (courtesy: ESH Gallery, Milano)

‘Water & Sand’, è invece un’installazione ideata per sottolineare l’immagine delle onde del mare e le tracce della sabbia create dal vento, in un mix di materiali che illumina lo spazio.

(Massimo M. Villa)

Vezzini & Chen – “Light between Art and Design”

ESH Gallery

Dal 18 aprile 2018 al 11 maggio 2018

Orari: dal 18 al 27 aprile, dalle 11.00 alle 19.00 (aperto sabato e domenica)

Dalle 14.00 alle 19.00: su appuntamento

Opening: 17 aprile 2018 – ore 18.30

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here