Milano. Al Mudec-Museo delle Culture la “Klimt Experience”

Al Mudec a Milano “Klimt Experience”

Avere un’esperienza multimediale completamente immersiva con la vita, l’arte e il mondo culturale del grande pittore Gustav Klimt? Dopo una “prima” a Firenze presso la Chiesa sconsacrata di Santo Stefano al Ponte, è ora possibile farlo visitando a Milano il Mudec – Museo delle Culture, dove – fino al 7 gennaio 2018 – l’evento “Klimt Experience” si propone attraverso un percorso espositivo utilizzando le nuove tecnologie digitali per l’immagine.

Avvicinare l’arte di Klimt attraverso un’esperienza di multivisione

Le opere del padre e fondatore della Secessione Viennese sono infatti presentate in un’unica “experience-room” nella quale il visitatore si trova coinvolto a 360° senza soluzione di continuità con le creazioni dell’artista proiettate in videomapping su tutte le superfici dello spazio, dalle pareti al soffitto fino al pavimento.

La tecnologia è supportata dalla presenza di 30 proiettori laser ad altissima definizione che si avvalgono del sistema Matrix X-Dimension, realizzato specificamente per l’evento, che permette alla videoinstallazione risoluzioni video che superano i 40 milioni di pixel.

Le settecento opere sono state selezionate a cura del critico e storico e dell’arte Sergio Risaliti mentre il progetto è di CrossMedia Group in collaborazione con lo studio di videodesign The Fake Factory di Stefano Fake e prodotto da 24 Ore Cultura – Gruppo 24 Ore con il patrocinio del Comune di Milano.

Milano – Mudec. “Klimt Experience”

A supporto dell’ esperienza di visita una colonna sonora in sottofondo con le opere dei grandi  compositori vicini all’arte di  Klimt come Strauss, Mozart, Lehàr, Beethoven oltre ad altri grandi protagonisti della musica classica e un esteso repertorio di fotografie d’epoca sulla vita dell’artista, con ricostruzioni 3D della Vienna dei primi del ‘900 ed i suoi luoghi simbolo.

Un apparato informativo e didattico nell’area introduttiva alla mostra – come integrazione alla presenza dei supporti didattici fisici – offre ulteriori occasioni di approfondimento con tavoli interattivi touchscreen. Nell’evento realizzato a Firenze, i visitatori hanno potuto anche usufruire della Klimt VR Experience, opportunità di realtà virtuale aumentata resa possibile dal sistema Oculus Samsung Gear VR, sviluppato dalla start-up Orwell.

Mudec – Milano. “Klimt Experience”

Klimt Experience 

Milano – Mudec Museo delle Culture

Dal 26 luglio 2017 al 7 gennaio 2018

Per ulteriori info

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here