Marocco. LED e milioni di colori per il Ponte “Mohammed VI”

 

 Il ponte “Mohammed VI
Il ponte “Mohammed VI (Marocco)

Per l’illuminazione del più lungo ponte strallato realizzato in Africa, il ponte “Mohammed VI” che attraversa il fiume Bou Regreb e unisce la città di Rabat, capitale del Marocco, con la città di Salé, Philips ha messo a punto un’illuminazione dinamica a colori a luce LED in grado di operare con una palette cromatica fino a 16 milioni di colori.

ponte “Mohammed VI”
Dettaglio cromatico del ponte “Mohammed VI”
Dettaglio cromatico del ponte “Mohammed VI”
Dettaglio cromatico del ponte “Mohammed VI

Il ponte ha una lunghezza di 950 m, dispone di una carreggiata di 6 corsie, e la sua struttura è sospesa a 160 cavi portanti a due torri di 200 m di altezza.

I lavori per la realizzazioni del ponte di Mohammed VI hanno richiesto cinque anni per il loro completamento (2011-2016) e la nuova illuminazione permetterà un risparmio energetico del 75 % sul piano gestionale, rispetto all’utilizzo di un impianto di illuminazione con sorgenti convenzionali.

La realizzazione del ponte è stata finanziata dalla Banca europea per gli investimenti e dalla Società Nazionale delle Autostrade in Marocco.

Il ponte “Mohammed VI” è stato da poco inaugurato dal Re del Marocco, al quale il ponte è dedicato.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here