User Friendly

La luce che vorrei: portatile e personale oppure collettiva e sospesa

“Luce personale” e portatile con “UMA Sound Lantern” di Pablo Designs

Le tendenze del design e della domanda di luce nell’ambito del residenziale sembrano sempre più orientarsi verso due latitudini diverse, opportunamente disposte nei confronti di un concept costruito all’interno di un’idea di “luce personale” e autogestita da un lato e di una luce invece modulare, frutto di un concept fondato sull’utilizzo di materiali innovativi e ispirati alla continuità della tradizione collettiva.

E’ il caso di due delle proposte di Pablo Designs. Nel primo caso parliamo di “UMA Sound Lantern”, una lampada portatile ‘wireless’ che utilizza la tecnologia Warm Dim LED di ultima generazione con l’idea di rappresentare a un tempo un oggetto mobile sonoro, capace di produrre un suono surround ad alta fedeltà a 360 ° attraverso la connessione Bluetooth ad un device portatile o a uno smartphone. La lampada, che ha vinto l’edizione 2017 del German Design Award, presenta un diametro alla base di 15,4 cm  x 28 h.

Il secondo caso viene evidenziato invece dalla sospensione “Grid” che – ispirata alla tradizione ebanista classica giapponese – è strutturata come un sistema sospeso modulare, in due differenti misure, disponibile sia in legno naturale che in materiale acrilico ottico, in differenti versioni colore. Il taglio delle lamelle che fungono da schermo diffusore della luce è effettuato con elevata precisione da macchine a CNC, calcolando in modo altrettanto preciso l’effetto di diffusione luminosa.

Luce collettiva e globale con “Grid” di Pablo Designs

“Grid” può essere installato in sospensione singola o in ottica modulare in serie, per realizzare effetti di illuminazione diffusa particolari, sfruttando gli effetti di luce e ombra prodotti. Le dimensioni delle due soluzioni modulari base sono 1:1, ovvero 47 x 47 cm e 1:3, ovvero 47 x 118 cm. Questa sospensione è particolarmente idonea per l’illuminazione di grandi dining room, ma anche per spazi di lavoro, con flussi luminosi di 1800 o 5400 lm a seconda delle dimensioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here