Keith Sonnier. Dalla tecnologia industriale la luce come materiale

Keith Sonnier – “Lit Circle Blue with Etched Glass” (Lit Circle Series), (1968)

“Keith Sonnier. Light Works, 1968 to 2017”. Di prossima apertura a Milano, presso la Galleria Fumagalli, la mostra antologica dedicata al lavoro del grande artista americano Keith Sonnier, per proporne il percorso compiuto dalle prime opere del 1968 fino ai lavori più recenti.

Sonnier ha saputo coniugare nella sua opera l’utilizzo dei materiali industriali agli esiti di alcune delle risorse messe a disposizione dall’evoluzione tecnologica, come trasmettitori e video, fino alle possibilità formali ed espressive di diverse sorgenti di illuminazione, dalla luce a incandescenza per arrivare ad un impiego strutturato, scultoreo ed ‘architettonico’ della luce neon.

Keith Sonnier ha organizzato spesso la sua proposta artistica in serie tematiche, che hanno seguito negli anni l’evoluzione della sua ricerca e per questo molti elementi delle prime opere sono rintracciabili anche in successivi lavori e installazioni realizzate su scala monumentale.

Keith Sonnier – “Neon Wrapping Incandescent I” (1968) (Neon Wrapping Incandescent Series) – tubi fluorescenti catodo freddo al neon e argon, porcellana, bulbi a incandescenza, trasformatore (courtesy: Galleria Fumagalli, Milano)
Keith Sonnier – “Floating Grid D” (Floating Grid Series) – (2017)- tubi al neon e argon, acciaio, trasformatore, filo elettrico (courtesy: Galleria Fumagalli, Milano)

Nella mostra milanese sarà quindi visibile una selezione di sculture iconiche dell’artista riconducibili a differenti momenti della sua carriera, dalle prime serie della fine degli anni ’60 come “Lit Circle Series” (1968), “Neon Wrapping Incandescent Series” (1970) e “Sel Series” (1978-2003), per arrivare ad alcuni dei lavori più recenti, come “Chandelier Series” (2006-), “Portal Series” (2015) e “Floating Grid Series” (2017).

KEITH SONNIER – Light Works, 1968 to 2017

Quando: dal 28 settembre al 19 dicembre 201

Dove: Galleria Fumagalli – Via Bonaventura Cavalieri 6 – Milano

Orari di visita: dal martedì al sabato, dalle 11 alle 19

Per info ulteriori

Inaugurazione della mostra: giovedì 27 settembre, dalle 18.30

 

(Massimo Maria Villa)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here