Milano - Pinacoteca di Brera

Inaugurata la nuova illuminazione a luce LED delle Sale Napoleoniche

Brera, Sale Napoleoniche. Sala VIII - Sullo sfondo, il grande telero di Gentile e Giovanni Bellini - "La predica di Sam Marco ad Alessandria" (cortesia: ERCO)
Brera, Sale Napoleoniche. Sala VIII – Sullo sfondo, il grande telero di Gentile e Giovanni Bellini – “La predica di San Marco ad Alessandria” (1507) (cortesia: ERCO

Brera si mette in luce. E’ stata appena inaugurata la nuova illuminazione dei capolavori esposti nelle Sale Napoleoniche VIII e IX della Pinacoteca, alla presenza di Sandrina Bandera (Soprintendente e direttore della Pinacoteca), Aldo Bassetti (Presidente dell’associazione Amici di Brera), Carlo Bertelli (storico dell’arte) e Andrea Nava, amministratore delegato di ERCO Italia.

Le sale Napoleoniche, illuminate fino ad oggi solo dagli ottocenteschi lucernari, hanno cambiato immagine grazie alla nuova illuminazione sponsorizzata da ENI e progettata da ERCO in collaborazione con storici e restauratori dell’associazione e della soprintendenza.

Sala IX. Jacopo Tintoretto - "Il ritrovamento del corpo di Sam Marco" (1562) (cortesia: ERCO)
Sala IX. Jacopo Tintoretto – “Il ritrovamento del corpo di San Marco” (1562) (cortesia: ERCO)

Il nuovo sistema di illuminazione realizzato (con la serie di proiettori Optec) ha reso possibile una forte valorizzazione dei capolavori dei grandi maestri del Rinascimento veneto custoditi in queste sale, restituendone una lettura molto più autentica e fedele agli intenti degli artisti.

Studio in falsi colori dei livelli di illuminamento nella Sala VIII (cortesia ERCO)
Studio in falsi colori dei livelli di illuminamento nella Sala VIII (cortesia ERCO)

Sono emersi particolari pittorici dimenticati da tempo, la brillantezza dei colori, gli splendidi sfondi architettonici, la luminosità dei paesaggi naturali, l’uso sapiente della prospettiva, elementi stilistici e compositivi che caratterizzano il Rinascimento italiano e in particolare la grande pittura veneta del ‘400 e ‘500, come quella di Mantegna, Gentile e Giovanni Bellini, Lorenzo Lotto, Veronese, Tiziano e Tintoretto.

I presenti hanno risposto alla prima accensione del nuovo impianto con sentito e commosso stupore, e con un lungo applauso. Chi ama l’arte non può che congratularsi e ringraziare tutti coloro che si sono impegnati in questa realizzazione, come facciamo noi.

(Maria Genoni, progettista e lighting designer, Milano)

 

CARTELLO LAVORI

Pinacoteca di Brera

Intervento di Illuminazione nelle Sale Napoleoniche VIII e IX

Committenza: Soprintendenza Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici

Promotori: Associazione Amici di Brera

Sponsor: ENI Spa

Lighting: ERCO

Progetto elettrico: Ambroelettrica

Inizio lavori: Luglio 2014

Fine lavori: Febbraio 2015

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here