A EXPO 2015

Imoon con COOP illumina il supermercato del futuro

Supermercato del Futuro (Expo 2015)
Supermercato del Futuro (Expo 2015)

Fra le novità interessanti proposte nell’ambito di EXPO Milano 2015, vi è senz’altro la proposta avveniristica del Supermercato del Futuro, ubicato all’interno del Future Food District, ed il cui concept è stato ideato da Carlo Ratti (direttore del MIT Senseable City Lab di Boston) insieme a COOP, Official Food Distribution Partner.

Lo spazio in questione si articola su una superficie di 2500 m2 e racconta come le tecnologie di ultima generazione cambieranno le modalità di interazione tra consumatori, prodotti e produttori: si tratta di un’area espositiva sperimentale, dove – oltre ai prodotti di consumo – a farla da padrone sono anche le soluzioni più innovative messe al servizio della vendita.

Sul piano dei valori, aspetti come genuinità e trasparenza appaiono sicuramente come quelli più in primo piano e – in tal senso – si tratta di una visione in perfetta sintonia con lo spirito di Imoon, che  da sempre supporta i propri clienti nell’illuminazione dei punti vendita, e che si muove costantemente verso l’innovazione tecnologica nel rispetto dei valori della tradizione e che in questo caso – in stretta collaborazione con INRES – ha individuato le migliori soluzioni di illuminazione dell’innovativo Supermercato del Futuro.

Altra immagine del Supermercato del Futuro (Expo 2015)
Altra immagine del Supermercato del Futuro (Expo 2015)

Efficienza energetica ed eco-sostenibilità hanno fatto da filo conduttore al progetto in linea con il tema di Expo “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”; la scelta è ricaduta quindi sulla tecnologia LED che negli ultimi anni è diventata protagonista indiscussa nelle soluzioni a minor impatto ambientale e a maggior risparmio energetico.

Per l’illuminazione generale del supermercato è stato utilizzato quindi un proiettore LED, (Venere PRO P) posto a 12 m di altezza, in grado di garantire un’illuminazione di 700 lx nelle zone di passaggio; i piani espositivi vengono invece illuminati con eco barre LED ad alta tecnologia celate all’interno di vele, integrate nell’architettura, che rendono minimo l’impatto visivo degli apparecchi. Una serie di plafoniere disposte sull’area casse ( modello MIA) e alcuni proiettori sull’area libreria ( modello Kronos), completano il progetto dell’area supermercato.

Un ulteriore valore aggiunto viene apportato presenza di un sistema di gestione a tecnologia DALI (una modalità di regolazione sviluppata ad hoc permette di programmare l’intensità di luce desiderata) grazie al quale è possibile creare scenari ed effetti predefiniti generando, oltre all’illuminazione desiderata, un maggiore risparmio energetico. Il progetto si estende anche agli spazi di Radio Coop e dell’Exhibition Centre, la sala polifunzionale dedicata ai percorsi didattici e interattivi sui temi di Expo 2015; tutto illuminato con tecnologia LED Imoon.

(Massimo Maria Villa)

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here