Luce e Design

“Digital Architecture”: una conferenza con DIAL

L’headquarter DIAL a Lüdenscheid

La trasformazione digitale sta modellando le nostre vite in tutti gli ambiti. L’intelligenza digitale ci aiuta a capire le lingue nella vita di tutti i giorni o a scoprire nuova musica e i sensori collegati in rete nelle nostre auto rendono più semplice il viaggio verso casa anche in caso di vento e condizioni atmosferiche avverse.

Ma dov’è la rivoluzione digitale nei luoghi in cui passiamo la maggior parte della giornata all’interno degli edifici? Mentre altri settori e industrie stanno già beneficiando enormemente dei processi digitali e automatizzati, le realizzazioni nel residenziale sono ancora in gran parte analogiche.

Per questo DIAL propone “Digital Architecture” per mercoledì 18 e giovedì 19 aprile 2018, una sorta di forum  per valutare le opportunità dell’architettura digitale e ricercare insieme all’esperienza dei professionisti il codice sorgente per gli edifici intelligenti di domani.

L’obiettivo è quello di stabilire relazioni trasversali con altri settori e, in particolare, condividere le ispirazioni presenti nell’universo della filiera del software: un’attività che richiede informazioni aggiornate e affidabili ed il contributo di opinione di esperti oltre a discussioni fra tutti gli operatori.

Lüdenscheid, DIAL Headquarter. Un’immagine notturna dell’atrio

Verranno trattati i temi della trasformazione digitale, dei nuovi strumenti BIM e IFC nel processo di pianificazione digitale e altri temi come quelli relativi alla security digitale. Una tavola rotonda ed un evento serale chiuderanno i lavori della giornata.

La Conferenza avrà location presso l’headquarter DIAL a Lüdenscheid (Germania).

Per iscriversi e per informazioni più approfondite sull’evento