Design della luce e Smart Office con la sospensione LED interconnessa

La sospensione a luce LED 'Vaero' dematerializza il corpo dell'apparecchio a favore della massima integrazione nello spazio architettonico (courtesy photo: Zumtobel)
La sospensione a luce LED ‘Vaero’ dematerializza il corpo dell’apparecchio a favore della massima integrazione nello spazio architettonico (courtesy photo: Zumtobel)

Nelle nuove architetture del lavoro destinate agli uffici, le logiche operative sono sempre più digitali e interconnesse nella grande varietà delle dinamiche del lavoro declinate in team o sviluppate in autonomia.

Il progetto degli spazi per gli uffici deve  tener conto di questi prerequisiti prevedendo soluzioni ottimali sia per le zone diversificate come gli spazi comuni, come per le aree destinate al lavoro sviluppato in equipe, come nel caso delle postazioni di lavoro singole.

Per questi scopi, Zumtobel ha progettato il nuovo apparecchio a sospensione “Vaero”, caratterizzato da un design minimalista e discreto e da una forte ricerca in tema di comfort ottico e visivo, in virtù dell’utilizzo di una nuova tecnologia di diffusione della luce, chiamata Side-lit, che convoglia l’emissione luminosa delle sorgenti lineari a LED all’interno di lastre fotoconduttrici trasparenti, distribuendola poi in modo uniforme dal centro fino ai bordi dell’apparecchio.

'Vaero', di Zumtobel. La sospensione si propone in modo minimalista e discreto, oggetto di arredo dello spazio anche spenta (courtesy: Zumtobel)
‘Vaero’, di Zumtobel. La sospensione si propone in modo minimalista e discreto, oggetto di arredo dello spazio anche spenta (courtesy: Zumtobel)

La progettazione accurata e l’attenzione dei product designer ha operato per nascondere alla vista dell’utente i singoli punti emissivi LED, con il risultato di ottenere una superficie luminosa uniforme e priva di macchie.

Sotto il profilo fotometrico, l’emissione combinata di luce diretta e indiretta permette la realizzazione nell’ambiente di un’illuminazione armonica e con contrasti controllati, migliorando il comfort visivo soprattutto nei grandi uffici open space.

La sospensione dispone di una schermatura ad hoc, fondamentale per le attività al videoterminale.

Dal punto di vista della sua costruzione, l’apparecchio a sospensione ‘Vaero’  si propone con un corpo realizzato senza cornice e trattenuto da apposita copertura; anche spento l’apparecchio si presenta come un oggetto perfettamente trasparente, fondendosi con l’architettura dello spazio.

L’elemento centrale è disponibile in alluminio non trattato, oppure in nero o bronzo.

Nel contesto della tecnologia Zumtobel “Active Light”, sistema di gestione della luce che tiene conto delle preferenze degli utenti e delle situazioni mutevoli della luce nel corso della giornata, è prevista fra l’altro l’introduzione a breve sul mercato di una versione di  ‘Vaero’ abbinata alla tecnologia TunableWhite, per una luce adattabile e personalizzabile.

Vaero 

Caratteristiche tecniche

Apparecchio a sospensione LED, a luce diretta/indiretta, con rifrattore trasparente Waveguide e tecnologia Side-lit

Converter LED dimmerabile integrato nell’apparecchio

Temperatura colore: 3000 e 4000 K

Flusso luminoso: 5000 e 6500 lm

Resa cromatica: Ra > 80

Distribuzione equilibrata della luminosità: emissione diretta/indiretta in proporzione 55:45

Durata: 50000 h, L80 a 25°C

Vedi qui sotto un video sul nuovo sistema:

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here