Con Dice e l’Internet of Things sai sempre quanta energia consumi

Un'immagine Instagram dell'arch. Marco Acerbis, designer di Dice, sistema IoT per la misurazione dei consumi elettrici
Dice, design by Marco Acerbis per ABenergie (courtesy photo: Marco Acerbis architetto)

ABenergie, una società che opera nel nostro Paese per erogare forniture di energia elettrica, gas naturale e realizzare piccoli impianti per la produzione di energia rinnovabile per famiglie e aziende ha realizzato con Dice un sistema IoT (Internet of Things) che controlla il consumo di energia elettrica, monitorando sia quanto accade nella nostra casa sia nell’ambito delle piccole imprese.

Il sistema dovuto al design di Marco Acerbis ha il suo cuore in una lampada che dialoga con l’utente attraverso il movimento della mano e comunica direttamente con il nostro impianto elettrico; il colore della sua luce varia in funzione dell’andamento dei consumi in tempo reale.

Uno scatto della lampada Dice con un'immagine del suo designer. l'arch. Marco Acerbis
Il sistema Dice ed il suo designer, l’arch. Marco Acerbis (courtesy photo: Marco Acerbis architetto)

La lampada è gestita via smartphone da una App gratuita (per iOS e per Android), che permette di conoscere i nostri dati statistici di consumo all’interno della casa o nella nostra azienda.

I codici cromatici guidano l’utente alla comprensione immediata della situazione, con il verde che indica una situazione di normale regolarità, mentre il colore rosso lampeggiante segnalerà il raggiungimento del massimo carico di potenza, ed il rischio conseguente di blackout.

Per la logica resa possibile dalla sorgente luminosa LED RGB  la lampada è capace di riprodurre con livelli di intensità variabili i differenti colori dello spettro visibile, e realizzare a richiesta anche piccoli scenari luminosi. La lampada può avere anche funzione di illuminazione wireless d’emergenza.

Dice è la lampada – sistema IoT per misurare il consumo di energia elettrica (cortesia: ABenergia)

Dice fa parte di un sistema completo di gestione dell’impianto che ha in DiReader il dispositivo di lettura dei consumi elettrici trasmessi a loro volta a DiGateway, un dispositivo che – utilizzando i dati segnalati da DiReader – li invia a Dice e alla sua App, rendendoli a noi fruibili via smartphone.

Il sistema è di semplice installazione e sarà presto disponibile sul mercato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here