Anche a Brescia la luce dei LED

Newsletter Brescia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un nuovo piano di illuminazione pubblica anche per la città di Brescia. Il progetto di intervento prevede la sostituzione di oltre 40 mila punti luce che verranno sottoposti a restyling – per l’esattezza 42.774 – (esclusi i lampioni in cemento), che andranno a significare qualcosa come 500mila €  in meno sui costi sostenuti dal Comune per la Pubblica Illuminazione che, per illuminazione e manutenzione, spende ogni anno 6 milioni e 400 mila euro Iva esclusa.

Il primo progetto urbano di efficientamento energetico aveva preso il via nel 2007, attraverso l’installazione di una serie di regolatori di flusso, che hanno permesso il contenimento dei consumi per un totale di circa 5 milioni di kWh. Il parco luci attualmente installato vede  26.990 lampade al sodio ad alta pressione, 8.920 agli ioduri metallici, delle restanti solo 608 sono lampade a luce LED.

Con questo nuovo  intervento – i cui costi stimati sono di circa 12 milioni di €, totalmente a carico di A2A – prevede la sostituzione di circa 8000 apparecchi di illuminazione per l’illuminazione delle aree verdi, e di un intervento di retrofit per circa 6000 unità per le applicazioni di illuminazione artistica, di arredo urbano e monumentale.

I lavori inizieranno nel 2015, forse a gennaio, e andranno avanti per due anni: con il risultato di un abbattimento di circa il 30% dei consumi, una parte della città guarderà l’Expo con una luce diversa. «È un investimento importante – dice Renato Ravanelli, direttore generale dell’area corporate e mercato della società partecipata – Mi riferisco alle cifre, certo, ma pure alle dimensioni e all’impatto ambientale: le nuove luci taglieranno anche le emissioni di Co2. Del resto, A2A sta puntando sul risparmio energetico da parecchio tempo: il 41% dell’energia consumata l’anno scorso, faccio un esempio, viene da fonti rinnovabili, soprattutto pannelli fotovoltaici. Non parlo dei progetti su teleriscaldamento e biomassa, cui stiamo lavorando e che saranno presentati a breve».

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here