#greenlight

Il piano per la nuova illuminazione e la sicurezza delle gallerie

 

 

Galleria a luce LED

Il territorio italiano per le sue caratteristiche geografiche vede la sua viabilità stradale e autostradale fortemente interessata dalla presenza di gallerie.

E la gestione dell’ illuminazione dei tunnel costituisce uno dei costi principali della spesa energetica di Anas, la società che ha la responsabilità su questi impianti.

Sono 708 attualmente le gallerie che presentano sistemi di illuminazione superati, nell’ambito delle quali  con l’approvazione del progetto #greenlight  gli apparecchi di illuminazione esistenti saranno sostituiti da apparecchi a luce LED di ultima generazione, dotati di sistemi di regolazione puntuale e strumenti di monitoraggio dei consumi.

(courtesy photo: AEC Illuminazione)
(courtesy photo: AEC Illuminazione)

Gli interventi di efficientamento energetico delle gallerie riguarderanno l’intero territorio nazionale, con 39 impianti in Sardegna; 49 in Sicilia; 92 nel Nord Ovest; 65 nel Nord Est; 145 al Centro Italia; 112 nell’area Tirrenica e 89 sulla dorsale Adriatica e 117 in Calabria.

L’investimento complessivo previsto è di circa  155 milioni di euro, articolato in un primo stanziamento di circa 45 milioni di euro, destinati all’aggiornamento tecnologico di 200 gallerie nel triennio 2017-2019, mentre un secondo lotto di investimenti di circa 110 milioni verrà poi destinato a tutti gli altri impianti.

A regime, il piano #greenlight permetterà un risparmio gestionale considerevole, con un rientro in circa 7 anni nell’investimento iniziale, al netto dei previsti ribassi in fase di gara.

I nuovi impianti di illuminazione a luce LED saranno attivi 24 ore su 24 e verranno supportati da sistemi di rafforzamento all’ingresso dei tunnel, accesi per 12 ore al giorno, per migliorare la visibilità ed evitare bruschi sbalzi dei livelli luminosi in entrata durante le ore più luminose del giorno e nei periodi dell’anno interessati da maggiori livelli di luce solare diurna.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here