Acapulco - Hotel Encanto

Un progetto a colori per l’Hotel Encanto

Credit: Paul Czitrom - Architect Miguel Angel Aragones and Lighting Designer Gustavo Avilés Award Winning Color Lighting Design at Hotel Encanto Acapulco Mexico
Credit: Paul Czitrom – Architect Miguel Angel Aragones and Lighting Designer Gustavo Avilés Award Winning Color Lighting Design at Hotel Encanto Acapulco Mexico

L’Hotel Encanto è ubicato sulle colline di Las Brisas ad Acapulco in una zona con una vista spettacolare sulla baia ed il suo progetto architettonico – a cura dello studio dell’architetto Miguel Angel Aragones, di Città del Messico – si propone sul piano emozionale e formale come una sorta di volume scultoreo immerso nel verde.

Sul piano costruttivo e nella scelta dei materiali, le soluzioni architettoniche sono state rivolte verso una costruzione sostenibile e a basso impatto ambientale, pur nella volontà di ottenere il massimo risalto possibile in termini formali.

Così, sul piano della valorizzazione del manufatto, la presenza di un progetto di lighting design a cura dello studio Lighteam – che al titolare dello studio, il lighting designer Gustavo Avilés , Board Member di IALD (International Architectural Lighting Designer) ha permesso di ottenere lo IALD Award of Merit per l’efficace intervento di color lighting realizzato – ha saputo leggere il doppio valore dell’impatto della luce naturale e della luce artificiale sull’architettura dell’edificio.

La lettura del trascorrere dinamico della luce naturale durante le ore diurne, si traduce infatti nelle ore notturne in una sorte di tela luminosa dipinta con differenti colori e con le possibilità di variazione cromatica che le attuali tecnologie a luce LED permettono, generando differenti atmosfere e scenari di luce per gli ospiti dell’Hotel

Immagine notturna hotel-encanto (courtesy studio architettura)
Immagine notturna Hotel Encanto

Le tonalità tonalità cromatiche scelte per l’Interior degli ambienti variano da temperature colore calde a valori di tc freddi lungo l’intero spettro cromatico mentre l’illuminazione della facciata principale si presenta come una brillante e luminosa serie di cubi illuminati in modo grafico e con luce radente come elementi di un arazzo multicolore.

In un progetto come questo il colore diventa elemento primario dell’architettura ed il principale strumento di costruzione sia sul piano della dimensione fisica e tridimensionale dello spazio architettonico che sul piano delle percezioni emotive degli utenti.

Il sistema di illuminazione a luce LED RGB è stato realizzato dalla società Clime5 LED Inc., costruttore americano di apparecchi di illuminazione ma anche rivenditore e distributore di prodotti di qualità ad alto valore aggiunto, oltre che società di lighting consultant, con l’equipe Dupre Group Lighting Design che ha collaborato strettamente con il lighting designer Gustavo Aviles di Lighteam per questo progetto.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here