A Milano con EXPO la luce urbana si fa LED

L'installazione dei nuovi apparecchi ITALO nel quartiere Bicocca nella zona dell'Università (cortesia: AEC Illuminazione - Photo by Marco Di Lauro/Getty Images Reportage)
L’installazione dei nuovi apparecchi ITALO nel quartiere Bicocca nella zona dell’Università (cortesia: AEC Illuminazione – Photo by Marco Di Lauro/Getty Images Reportage

La città di Milano che ospita quest’anno l’esposizione universale Expo 2015, vede il rinnovo completo della propria illuminazione stradale con la nuova tecnologia LED.

Il secondo più grande centro urbano italiano è stato anche il primo grande centro metropolitano in Europa a fare questa scelta. AEC Illuminazione, la società che si è aggiudicata la gara indetta da A2A S.p.a., ha infatti installato ben 100.000 apparecchi di illuminazione della serie ITALO.

Il progetto “Milano a LED” ha  permesso di ridurre del 51,8% i consumi energetici e del 31% le spese, con un risparmio economico di 10 milioni di Euro nel 2015, orientando la municipalità a compiere una scelta ecologica, attraverso l’adozione di soluzioni di illuminazione particolarmente efficienti a livello di funzionalità e  sostenibilità ambientale.

Milano, Corso di Porta Nuova. Apparecchi "ITALO" installati a tesata (cortesia: AEC Illuminazione)
Milano, Corso di Porta Nuova. Apparecchi “ITALO” installati a tesata (cortesia: AEC Illuminazione)

Sul piano della manutenzione inoltre, questa soluzione rende possibile abbattere la sostituzione di circa 60.000 lampade all’anno, azzerando la presenza delle problematiche di smaltimento di mercurio ed altri materiali inquinanti presenti nelle precedenti lampade usate.

Milano ha dunque confermato la sua capacità di compiere scelte innovative e un orientamento similare sembra essere ora stato intrapreso anche da un’altra grande città del Nord, Torino, dove l’azienda toscana si è recentemente aggiudicata un altro importante grande progetto di riqualificazione, che riguarderà oltre 45.000 nuovi apparecchi di illuminazione sempre della serie ITALO.

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

 

LASCIA UN COMMENTO