F-Light 2015

A Firenze il Festival delle luci

Firenze, Festival F-Light 2015. Loggia dei Lanzi
Firenze, Festival F-Light 2015. Loggia dei Lanzi

Fino al 27 dicembre2015 la luce acquista per la città di Firenze un ruolo da protagonista del tutto peculiare, grazie a F-Light, il Festival delle luci: nato nel 2011 celebra la luce, fonte di energia universale, e si rinnova a ogni edizione, acquisendo quest’anno un rilievo speciale in occasione dell’ Anno Internazionale della Luce proclamato dall’Unesco.

La luce e l’immaginazione sono i due poli tematici ed esperienziali, spettacolari e ludici, attorno ai quali sono quest’anno costruite le diverse manifestazioni, mostre ed eventi di F-Light 2015, secondo il concept proposto dal direttore artistico Sergio Risaliti.

La proposta di quest’anno si basa su giochi di luce e videomapping, installazioni luminose e proiezioni, visite guidate, laboratori e attività didattiche e la realizzazione di un polo scientifico al Palagio di Parte Guelfa per gli studenti delle scuole fiorentine, il tutto legato dal filo conduttore della cultura.

Promosso dal Comune di Firenze e organizzato dall’associazione MUS.E, F-light mette in rete una serie di partner, quali il LENS (European Laboratory for Non-linear Spectroscopy) dell’Università di Firenze, importanti centri di formazione come IED e ISIA, la Silfi (società per l’illuminazione pubblica cittadina).

Il Festival è realizzato in collaborazione con Enegan (main sponsor), Villa Tolomei Hotel & Resort, Comet (sponsor tecnico) e con l’importante contributo della Camera di Commercio di Firenze, finalizzato in particolare alle iniziative nei luoghi dell’Oltrarno, dove è forte il legame tra il Festival delle luci e l’evento “Natale è… l’Oltrarno”, mentre media partner della manifestazione sono Wired e La7.

Videomapping, installazioni luminose e proiezioni, tutti i giorni, dalle ore 18.00 alle 02.00 vengono realizzate sulla facciata della Basilica di Santo Spirito, e la facciata sarà illuminata grazie alla quarta edizione di “Dimora Luminosa”, il concorso per realizzazione di opere visive ideato dall’Istituto Europeo di Design (IED) e The Fake Factory, mentre a Palazzo Pitti (“Infinite Forme Bellissime“), tutti i giorni, dalle 19.00 alle 24.00, una serie di animazioni digitali generano sulla pavimentazione di Piazza Pitti una sorta di visione al microscopio elettronico della realtà atomica e molecolare, le forme dinamiche e la danza delle cellule: i colori, le simmetrie, le tessiture e la bellezza della materia di cui sono fate tutte le cose.

A Ponte Vecchio (“Energia Creativa“), tutti i giorni dalle 18.30 alle 24.00, l’architettura diventa la tela bianca su cui le proiezioni luminose rivelano la storia della creatività dell’uomo, dal primo segno grafico lasciato nelle grotte fino alla Magna Grecia, all’impero Romano, agli Etruschi e poi ancora il genio di Leonardo Da Vinci, Michelangelo, Pontormo, passando per Sironi, Balla, l’Opificio delle Pietre Dure, Morandi, Fontana fino all’arte contemporanea.

Firenze, F-Light 2015. Immagini d'arte su Ponte Vecchio
Firenze, F-Light 2015. Immagini d’arte su Ponte Vecchio

De rerum natura” è il titolo degli eventi realizzati in Piazza San Firenze (tutti i giorni, dalle 18.00 alle 24.00), dove gli elementi naturali disegnano e animano la facciata del ex tribunale, in un vortice visivo telecomandato dagli spettatori che integra tecnologie interattive, videomapping, luci e suoni.

Al Convento di San Paolino/ Via Palazzuolo, l’evento “Luci della città“, tutti i giorni dalle 18.30 alle 24.00, è dedicato all’arte, dal Futurismo ai nostri giorni, con proiezioni e visioni di opere dei maggiori artisti dal ‘900 in poi. Altri eventi e mostre sono inoltre in programma, insieme a visite guidate, laboratori, attività didattiche ed educative per le scuole.

Il 22 dicembre a Palazzo Vecchio è in programma un evento speciale di F-Light, mentre un’appendice di F-Light è in programma a gennaio, dall’11 al 17 gennaio, quando IED – Istituto Europeo di Design e La Rinascente con il prezioso contributo di The Fake Factory e in collaborazione con F-light 2015, in concomitanza con l’89esima edizione di Pitti Uomo, presenteranno un nuovo progetto di video-mapping pensato per illuminare in maniera creativa e spettacolare la facciata della storica sede de La Rinascente in Piazza della Repubblica.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here